Probabilmente molti di voi conoscono già Osteria 2.0, la formula itinerante che unisce le due anime del territorio modenese: innovazione e buona tavola.

Per il KnowCamp rappresenta un “evento nell’evento”: concluderemo la giornata di sabato 8 ottobre approfondendo quelli che sono i temi guida di questa nuova edizione, ossia il web e le nuove tecnologie per l’impresa. Prenderemo in esame tematiche specifiche dialogando in maniera informale con esperti ed appassionati, con i quali condividere sì osservazioni e riflessioni, ma pure un gustosissimo buffet accompagnato da ottimo Lambrusco!

Sappiamo bene che la buona cucina semplifica i pensieri e facilità le relazioni. Così vi faremo accomodare laddove preferirete, potendo scegliere tra un menù tematico che davvero vi metterà appetito, di saperi e di sapori!

Gli chef che ci presenteranno le loro specialità saranno:

Ivan Bignardi di CNA, che ci preparerà ”Fare impresa, istruzioni per l’uso”;
Matteo Fantuzzi di Saidmade, con il suo delizioso “iPhone e iPad, la rivoluzione Apple”;
Andreas Voigt di Innovando, con la prelibata “We Economy, responsabilità sociale d’impresa”;
Pietro Suffritti di Alchimie Digitali, che ci farà gustare “Business continuity, la continuità operativa aziendale”.

Un tavolo per ogni tema e tre sessioni di 30 minuti l’una, dalle 20 alle 21,30: questi i numeri per un buffet innovativo e..completamente gratuito!

Per assaporare tutto il piacere di Osteria 2.0 vi basta prenotare sull’apposito modulo.

La tecnoredzora sta già apparecchiando. Correte ad iscrivervi!

Tagged with:
 

One Response to Osteria 2.0: il tecno-convivio al KnowCamp

  1. [...] sito del KnowCamp trovate tutte le info e gli approfondimenti per placare la vostra eventuale curiosità. Rate this: [...]

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>